Life with Furby – I manuali dedicati a Furby & Shelby

IMG_20170709_163405.jpg

Tra gli anni novanta e i primi 2000, in piena “Furby Madness”, oltre ai tantissimi gadget, sono usciti diversi manuali, sticker books e libri per bambini, dedicati a Furby.

Furby Official Trainers Guide (1999, Sandwich Islands Publishing) – Una vera e propria guida dedicata al nostro amato robot parlante, con le istruzioni, i trucchi, il dizionario, e una piccola guida per i collezionisti con le foto delle prime 5 edizioni del Furby originale.

The Shelby Care and Training Guide (2002, Scholastic) – Come per Furby, anche per Shelby non poteva mancare una piccola guida con gli easter eggs, il dizionario, le foto dei primi modelli e simpatici fumetti dedicati al cuginetto marino di Furby. Oggi piuttosto raro, lo trovate a prezzi folli su Amazon.

The World of Furby – Non si tratta di un vero e proprio libro, ma di un piccolo catalogo con tutto il merchandising ufficiale. Distribuito nel 1999, veniva incluso nelle scatole delle ultime edizioni di Furby di quegli anni.

Furby – in arrivo il film

Schermata 2017-07-02 alle 03.04.16

Se il destino di Furby Connect non sembra certissimo in Italia (al momento non ci sono news in merito alla sua distribuzione nel nostro Paese), in rete invece si parla di un film interamente dedicato alla piccola palla di pelo robotica, creata da Caleb Chung e Dave Hampton nel 1998. Bob Weinstein, il produttore di pellicole di successo come Sin City e Paddington, ha annunciato l’arrivo del film, un live-action misto CGI, come I Puffi e i Chipmunks.

Nel 2005, con l’uscita del Furby Emototronico, la Hasbro ha prodotto un corto a cartoni animati per la TV intitolato L’Isola di Furby (Furby Island). Il film racconta l’origine dei piccoli animali, scoperti da un gruppo di esploratori, capeggiati dalla coraggiosa bambina Maddie. In Italia il cartone venne distribuito in dvd e dato in omaggio a chi acquistava il Furby Emototronico nella grande catena di supermercati Carrefour.

Tutti gli spot di Furby

Ne sono passati di anni, dalla prima comparsa di Furby in tv. Era il 1998 quando lo strano animaletto interattivo comparve sugli schermi di tutto il mondo. Un po’ gufo un po’ Gizmo del film Gremlins, catturò l’attenzione di tutti, bambini e adulti, impressionati dalla sua tecnologia e dalla sua interattività (nonché dalla mancanza di un tasto on/off per zittirlo la notte!). Dal primo Furby (1998), passando per Furby Babies (1999), il cuginetto marino Shelby (2001) e Furby Emototronico (2005), fino ai nuovi Furby 2.0 (2012), Furby Boom (2013) e l’ultimo arrivato Furby Connect (2016-2017), guarda tutti gli spot raccolti in questo video!

Furby Nurserie riporta in vita il tuo vecchio furby

furby_nursery_2.png

Tra le mie ricerche sul web ogni tanto scopro qualcosa che cattura il mio interesse, che di solito non emerge subito dalle mie scorazzate nel web. Tra queste ho trovato Furby Nurserie.

Furby Nurserie ripara vecchi furby non funzionanti, con speaker rotti, problemi ai circuiti, sensori non attivi e li riporta in vita. La cosa affascinante è che Furby Nurserie sembra specializzata soprattutto nella riparazione e nel restauro del vecchio Furby Emototronico, quello uscito nel 2005, molto più grande dei furby attuali e dell’originale, con la particolarità di mostrare le sue espressioni tramite il movimento degli occhi e della bocca.

Se avete un vecchio Furby al quale siete affezionati, che è passato a miglior vita, seguite Furby Nurserie su Instagram e provate a contattarla per curarlo!