Cozmo – il robot che prova emozioni e ti emoziona

cozm-anki-designboom-041-818x600

Sembra destinato a diventare il robot più gettonato di questo Natale, e probabilmente lo diventerà, almeno negli States. Si chiama Cozmo, prodotto dalla start up Anki, ed è in grado di provare emozioni, apprendere e sviluppare una personalità diversa dagli altri suoi simili, man mano che si gioca con lui. Il concept ricorda molto Furby, almeno negli intenti, ma Cozmo, potrebbe tranquillamente uscire da un film della Pixar (e dietro la sua costruzione c’è difatti chi ha lavorato in quei film), per la somiglianza con Wall-E e per la simpatia che sprizza da tutti i suoi motori.

Cozmo, sebbene minuscolo, è in grado di interagire, distinguere volti e imparare il nome del suo padroncino, giocare, raccogliere e impilare oggetti, oltre a sviluppare una sua personalità. Può essere controllato tramite la sua app per iPhone e Android e possiede un sistema open source che permette di programmarlo in ogni sua parte.
Il costo è assolutamente imbattibile, solo 189 dollari , sul sito ufficiale (spediscono purtroppo solo negli USA). Ma non disperatevi, l’uscita in Italia è prevista per il 2017.

Furby Connect, più social e più tecnologico che mai

Schermata 2016-07-08 alle 18.26.56

A poco tempo dal lancio dell’ultimo Furby Boom, Hasbro sta per uscire con un nuovo Furby, nominato Furby Connect. Il nuovo pet di casa Hasbro si connette ad Internet, interagisce con i suoi simili e con l’app dedicata, possiede un design nuovo e minimale, con orecchie grandissime, occhi con LED a colori e antenna-joystick per giocare ai giochi inclusi nell’app ufficiale. Ma c’è di più: Furby Connect è ancora più webcentrico, potrà avvisarci se ci sono nuovi aggiornamenti e video nell’app dedicata, quali canzoni stanno avendo successo in rete e quali sono i video virali del momento.

Il nuovo Furby sarà disponibile nei negozi americani in 4 colorazioni differenti – fucsia, celeste, verde e lilla – a partire dal 12 luglio, e arriverà nei negozi italiani nel 2017.

foto: Mashable

Open Furby

Da qualche tempo avete perso interesse verso il vostro Furby? Niente paura, il progetto Open Furby vi farà tornare la voglia di tirare fuori Furby dall’armadio e sperimentare con la programmazione, grazie ad una fantastica piattaforma open source.

Il progetto è ancora in fase di sperimentazione, ma potremo vedere molto presto un Furby che fa ciò che vogliamo. Grazie all’utilizzo di una memory card e del Robot Operating System (ROS), Furby potrà “imparare” nuove azioni e nuovi comandi, avvisare se avete ricevuto una notifica su Facebook e mostrare nuove animazioni nei suoi occhi led.

Furby muto: Come riparare lo speaker rotto

Il vostro Furby ha smesso improvvisamente di parlare? Visto gli innumerevoli messaggi ricevuti in questi mesi, soprattutto riguardo i tantissimi Furby Boom che smettono improvvisamente di parlare, ho trovato finalmente qualcosa che fa per voi: come sostituire lo speaker rotto di Furby con uno nuovo. Occhio: fatelo solo se siete pratici con la tecnologia e soprattutto se il vostro Furby è fuori garanzia. Altrimenti rivolgetevi alla Hasbro, non improvvisatevi Dr Frankenstein!😉

Seguite il tutorial per capire come si fa!